Questo sito utilizza cookie tecnici, analytics e di terze parti.
Proseguendo nella navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.

Preferenze cookies

Jazz italiano a San Jose’ del Costa Rica.

Un folto pubblico di appassionati ha assistito al concerto del “Menconi Jazz trio”, organizzato dall’Ambasciata d’Italia in Costa Rica e che si è svolto il 23 marzo presso il Teatro Eugene O Neill a San José.

Vi hanno preso parte oltre 200 persone, appassionate di musica jazz ed entusiaste della qualità dell’offerta musicale proposta.

Alessio Menconi è un musicista internazionale e uno dei maggiori chitarristi jazz italiani; ha suonato in più di 40 paesi nei più importanti teatri e festival jazz del mondo, collaborando da anni con musicisti come Billy Cobham Band, Paolo Conte, Jimmy Cobb. In questa occasione si è unito ad altri due apprezzati musicisti europei, Alberto Gurrisi (all’organo) e Paolo Orlandi (alla batteria).

Il trio, guidato da Menconi, è nato per celebrare il centenario della nascita di quello che è considerato il più grande chitarrista jazz di tutti i tempi: Wes Montgomery (Indianapolis, 6 marzo 1923 – 15 giugno 1968).

Il trio ha eseguito, tra le altre, alcune composizioni di Montgomery e pezzi standard jazz italiani.